NEWS

BUON NATALE

Il 22 dicembre i bambini del mattino e del pomeriggio hanno festeggiato l’arrivo del Santo Natale e il nuovo anno.
I piccini hanno condiviso un momento magico giocando e emozionandosi con l’arrivo di Babbo Natale.
Mentre i più grandi si si sono esibiti recitando il “Natale Napoletano”, con canzoni e poesie. 
Buon Natale !

ATTIVITÀ GIORNALIERE

Le attività giornaliere sono iniziate e proseguono nel migliore dei modi sia per grandi che per piccini.

La mattina abbiamo uno spazio-gioco che oltre allo svago dedica ai bambini di 18-36 mesi attività di laboratorio utili a sviluppare le proprie competenze e abilità.
Il pomeriggio tre giorni a settimana dedichiamo tempo allo studio e quindi al doposcuola mentre il martedì e il giovedì ci divertiamo con varie attività e progetti, tra cui robotica e smartgym che sono sono e mirate a sviluppare una varietà di abilità cognitive e motorie nei bambini.

Babelebab

Dal 14 al 15 ottobre 2023, 13 cori composti da residenti, immigrati, richiedenti asilo, si danno appuntamento da tutta Italia a Napoli, città simbolo di bellezza e di cultura a Scampia.
E il Coro
 Millecolori è il CORO OSPITANTE.
Ma cos’è BabelebeB
È il primo Festival Nazionale dei Cori Interculturali che vuole diventare simbolo di felice comprensione reciproca: la musica e il canto corale saranno il linguaggio e lo strumento utilizzato.

Qual’è il suo scopo?
Il festival si concentra sul linguaggio della musica e la sua potenza.
Potenza da portare in ogni angolo del paese, costruendo momenti di 
di confronto, scoperta, crescita e condivisione fra le realtà corali multietniche esistenti e comunicare all’esterno un messaggio di comunanza, solidarietà e bellezza nella diversità.
 Creando anche occasioni di formazione e crescita per le realtà esistenti e stimolare la nascita di nuovi cori transculturali e inclusivi.

Ma ancora una volta abbiamo bisogno di voi: 
i coristi che saranno a Napoli il 14-15 ottobre hanno bisogno di essere ospitati, chiunque ha la possibilità ci contatti ai seguenti indirizzi:
sr.ritasdp@gmail.com, cacchione.e@gesuiti.it, sr.mihaela@gmail.com,  millecoloriscampia@gmail.com;
o al numero (chiamata o whatsapp): 3296338333.

CLICCA QUI PER OSPITARE 1 O PIÚ CORISTI

A PRESTO

Anche quest’anno abbiamo vissuto una fantastica esperienza, ogni anno il campo estivo ci regala nuove emozioni.
Chiusa l’attività dal tema “Tu x tutti”: Bella e impegnativa anche per il caldo intenso. Una lezione che ci insegna a vivere insieme “ricevendo e donando” quanto ognuno ha e può: il nostro primo modello in questo è Gesù.
Lui è per tutti“! E con queste bellissime immagini dei nostri momenti vi auguriamo felici e serene vacanze.
a presto 😉

IL NOSTRO PRIMO TOUR

I bambini del Coro Millecolori, 14 in tutto, accompagnati da tre operatrici, la direttrice Filomena De Rosa, suor Edoarda e padre Eraldo (con l’aggiunta del direttore artistico Ciccio Merolla che, a causa degli impegni dovuti alla sua crescente popolarità a potuto raggiungere il coro solo nella giornata di domenica) hanno fatto la loro prima esperienza di un tour.
Tre concerti in due giorni, in tre differenti sedi della città di Milano, l’ultimo dei quali presso la comunità Kayros di Don Claudio Burgio, comunità di ospitalità di giovani detenuti e messa alla prova è famosa per essere stata generatrice di giovani rapper.
Il tour è stato di grandissimo successo, e occorre esprimere una serie di ringraziamenti: oltre agli accompagnatori, in particolare ringraziamo Lucia Martinelli di “musica nell’aria“, Fabio Bocchiola di RePower, Don Claudio Burgio, Eliana Gintoli dell’Orchestra Rom “Akanà”  e soprattutto i coniugi Giuliano e Paola Bottelli, per avere messo a disposizione le strutture della scuola San Giuseppe SG di Arese che ha ospitato i nostri giovani per tutte le notti della permanenza a Milano, offrendo anche gli spazi di un centro sportivo meraviglioso dove i bambini hanno potuto giocare a calcio e vivere delle bellissime grigliate.

UNA GIORNATA A ROMA

Il personale educativo dell’Associazione Celus, il giorno 24 maggio 2023, ha vissuto una giornata formativa, di amicizia e fraternità a Roma partecipando all’Udienza di Papa Francesco in piazza S. Pietro.
La sveglia suona presto e il treno ci ha portati dritti alla capitale.
Dopo una lunga fila, finalmente riusciamo a prendere un bel posto in prima fila e a goderci le parole di Papa Francesco, contornate da uno spettacolo senza precedenti esibito da un gruppo di giovani provenienti dal Centro sociale CEFEC delle Suore della Provvidenza di Paraiba (Brasile). Incredibile la forza di questi ragazzi che hanno girato il Brasile e ora l’Italia con il loro spettacolo basato sull’enciclica Laudato Si di Papa Francesco. Non sono mancati momenti di  fraternità vissuti sotto il Colonnato della Basilica S. Pietro dove i ragazzi ci hanno intrattenuto con i famosi balli della Capoeira.
Prima di lasciare la splendida piazza di s. Pietro, c’è stato il magico momento della visita della mostra in onore della forza delle donne di Lia Beltrami dal titolo “Women’s Cry” parte di “Emotions to Generate
Change” in piazza San Pietro Vaticano.

La giornata è stata un susseguirsi continuo di emozioni e sorrisi per le strade della città eterna. È stata un’esperienza di arricchimento interiore e soprattutto di riflessione individuale e collettiva.

VISITA GRADITA!

Sabato 11 Marzo, il nostro Arcivescovo, don Mimmo Battaglia,
in visita pastorale alla Rettoria “S.Maria della Speranza”, è venuto a conoscere anche il nostro Centro educativo:
“Mille Colori”.
Per accoglierlo le operatrici avevano preparato con i bimbi piccoli del mattino e con quelli più grandi del pomeriggio, due cartelloni di benvenuto che raccontano le attività e ciò che al Centro si fa e si vive!

L’Arcivescovo ha manifestato interesse e apprezzamento per la nostra “Oasi ” e nello stesso tempo “volontà di sostenerci” nel cammino di “Promozione” del servizio.
Il tutto ha dato a noi Suore della Provvidenza e personale educante: gioia, speranza e sprone a proseguire motivate nel nostro impegno.

CARNEVALE 2023

Come ogni anno, diamo la possibilità ai nostri bambini di festeggiare tutti insieme il carnevale.
È una delle feste più attese per loro.
Non porta certo regali come il Natale..ma non manca di gioia, spensieratezza, risate.
Grazie alla possibilità di travestirsi e di indossare gli abiti dei personaggi, supereroi e principesse preferiti, i nostri piccoli possono vivere in un mondo magico almeno per qualche giorno.